Italia Moda Shop

Italian English

Blog italia moda shop

Fashion Culture

Il Filato

Post 06 Gennaio 2012 By In Glossario Abbigliamento
Vota questo articolo
(0 Voti)
  • dimensione font decrease font size decrease font size increase font size increase font size
  • Stampa
  • E-mail
  •  
  • 20 comments

Filato

By Wikipédia-Italien (Wikipédia-Italien) [GFDL or CC-BY-SA-3.0-2.5-2.0-1.0], via Wikimedia Commons

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il filato è l'insieme di fibre tenute assieme da una torsione a formare un filo. La torsione può essere destra (indicata con la lettera Z) oppure sinistra (indicata con la lettera S). La torsione è destra quando le fibre sono disposte in spire che salgono verso destra; sinistra quando le spire salgono verso sinistra.

{addthis off}

Yarn twist

 Di PKM (Opera propria) [Public domain], attraverso Wikimedia Commons

Il processo per ottenere un filato è la filatura, per cui occorre preparare la fibra tessile attraverso operazioni di cardatura e pettinatura, che servono a districare e rendere parallele le fibre e disporle prima in nastro cardato e poi stoppino.

Tecnica

Nei secoli sono state sviluppate molte diverse tecniche per ottenere la torsione di questi nastri di fibre, che prevedono l'uso di strumenti più o meno complessi.

  • È possibile avvolgere le fibre con il solo uso delle mani, facendo rotolare il nastro con il palmo della mano su una gamba. Metodo arcaico, ancora in uso in aree rurali europee nella prima metà del XX secolo.
  • Dal neolitico si è utilizzato il fuso e la conocchia o rocca
  • Dal medioevo un marchingegno a pedale chiamato arcolaio, filerina o filarello.
  • .Con la rivoluzione industriale la produzione di filati è svolta da macchinari automatizzati, filatoi che possono essere intermittenti (selfacting o "mule") o continui (ad alette o ad anelli).

Titolo

La misura di un filato è detta titolo o numero. il titolo è un numero che delinea il rapporto tra peso e lunghezza (nella titolazione diretta), e lunghezza e peso (nella titolazione indiretta). il risultato di questo rapporto, moltiplicato per il coefficiente standard del titolo è il titolo del filo/filato. esistono diversi tipo di titoli di fili e filati*: diretta: -denari 9000 -tex 1000 indiretta: -numerazione metrica 1 -numerazione del cotone -- -numerazione del lino -- (*) il numero seguito da titolo è il coefficiente di riferimento

Mano

Il termine che descrive la sensazione di tatto che da un filato è detto mano. La mano può essere: morbida, scattante, ruvida, soffice.

A basket of yarn

By pixelverve.com [CC-BY-SA-2.0], via Wikimedia Commons

Formati

I filati si trovano in commercio in:

  • spoletta, per filati molto sottili, principalmente per cucito.
  • gomitolo, per piccole pezzature, da 40 a 500 grammi, per lavori hobbystici.
  • matassa, in uso maggiormente nel passato, da 200 g. 2 kg, formato indispensabile per la tintura.
  • >rocca, per uso industriale, il filato è avvolto su di un cono di cartone o plastica, da 500 g. a 2 kg.

 

EffektgarnPuò essere a uno, due o più capi. Con la binatura si abbinano più trefoli (capi), cioè si mettono assieme torcendoli più fili sottili (2, 3 o 4) per ottenere un filato di dimensioni maggiori, le torsioni di ogni singolo trefolo si stabilizzano evitando l'inconveniente di vedere il filato torcersi su sé stesso, formando dei cappi, o un lavoro di maglieria deformarsi, andando in sbieco, seguendo la torsione di un solo capo. Molti sono anche gli effetti decorativi ottenibili su un filato, mescolando fibre di diverso tipo o colore, ottenendo effetti detti mélange, o variando la sezione del filo, ottenendo effetti fiammati, o ancora aggiungendo delle particelle di fibra, spesso di colore contrastante, in effetti bottonati.

 

By User:Ryj [Public domain], via Wikimedia Commons

  • bouclè uno dei due fili forma degli anelli che sporgono con effetto ricciolo.
  • velure nel filato sono inseriti pezzettini di filato peloso che danno un effetto velluto.
  • fioccato la sezione del filo cambia, da sottile a grossa, inglobando fiocchi o batuffoli.
  • bottonato il filo ingloba fiocchetti, pallini, che danno l'effetto bottonato.
  • chinè tinto in matasse con due o più colori.
  • ingabbiato il filo è, appunto, ingabbiato da una sottile trama per lo più sintetica (in seta nei filati ingabbiati di maggior pregio).

Commenta su facebook

Last modified on Venerdì, 09 Marzo 2012 20:16
Amministrazione

Amministrazione

About me:

Administrator for italiamodashop.com

Siate umili, abbandonate tara.

Website: www.mondopensato.it

Altro in questa categoria: « L'Àbaca o Musa Textilis

20 comments

  • I'm really glad to find this website on yahoo, just what I was
    looking for. Saved to bookmarks.

  • I’m not that much of a online reader to be honest but
    your sites really nice, keep it up! I'll go ahead and bookmark your site to come back in the future.

    Cheers

  • Awesome blog! Do you have any helpful hints for
    aspiring writers? I'm hoping to start my own website soon but I'm a little lost
    on everything. Would you advise starting with a free
    platform like Wordpress or go for a paid option? There
    are so many choices out there that I'm totally overwhelmed
    .. Any recommendations? Cheers!

  • When some one searches for his required thing, so he/she desires to be available that in detail,
    so that thing is maintained over here.

  • Howdy! I simply would like to offer you a huge thumbs up for your great information you
    have got right here on this post. I am returning to your blog for more soon.

  • Hi! I just want to offer you a big thumbs up for the great information you have got here on this post.
    I will be coming back to your website for more soon.

  • constantly i used to read smaller content that also clear
    their motive, and that is also happening with this
    article which I am reading here.

  •   Gregory

    Everyone loves it when folks come together and share ideas.

    Great site, continue the good work!

  • Hi, I log on to your blog on a regular basis. Your writing style is awesome, keep doing what you're doing!

  • You muѕt look at your needs and the variouѕ featսres of the ϲonsoleѕ that are aνailable.
    Ѕecond step The next step would be to get the PSP games you
    want copied and insert it in your CD oг DVD ԁrive. " I tried to use the Dungeons and Dragons installer to download the game, and what I got was continuous disconnects and restarts.

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire le informazioni richieste nei campi richiesti(*).È consentito il codice HTML di base.

*
*
*

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information